Filosofare - Filosofia con i bambini

Laboratori ludico-creativi per bambini dai 4 ai 6 anni e dai 7 ai 10 anni

  • Future Education Modena
  • Tutti i sabati dall'8 febbraio al 28 marzo
  • Ingresso gratuito, su prenotazione
  • bambini e famiglie
Future Education Modena
Indirizzo: Largo Porta Sant'Agostino, 228, 41121 Modena MO
Telefono: 059 472 1040
E-mail: info@fem.digital

Dall'8 febbraio al 28 marzo 2020 tornano a Modena i laboratori di Filosofare. L'inizativa, ideata nel 2015 dalla Fondazione San Carlo di Modena, è dedicata alla filosofia con i bambini e si articola in una serie di iniziative pubbliche, rivolte ai bambini e alle famiglie, che anche quest'anno si terranno ad AGO Modena Fabbriche Culturali, negli spazi del FEM. Divisi in fasce di età (4-6 e 7-10 anni), i bambini potranno partecipare in modo gratuito a dieci laboratori di filosofia su temi diversi, dagli animali parlanti all'intelligenza artificiale, diretti da animatori professionisti. Attraverso percorsi ludico-creativi i bambini possono confrontarsi tra di loro e con gli adulti su temi e questioni filosoficamente rilevanti, esercitando così la propria immaginazione in una pluralità di forme espressive diverse. 

L’immagine del “bambino-filosofo” che emerge dai laboratori non vuole essere uno slogan facilmente spendibile, ma intende sottolineare come il bambino, di fronte all’esplicitazione di questioni filosofiche, si dimostri in grado di essere protagonista attivo di un percorso di apprendimento e di riflessione a partire da esperienze concretamente sviluppate sul piano metaforico (l’espressione grafico-pittorica, il dialogo, il racconto narrativo, la rappresentazione teatrale) inteso come piano fondamentale per l’attività conoscitiva che non può essere ridotto alla sola dimensione concettuale.

Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti. Prenotazioni su www.fem.digital - info@fem.digital

 

Scarica il programma di Filosofare 2020 (pdf)

Luogo

Future Education Modena

Il FEM è un centro internazionale per l’innovazione didattica. I destinatari delle esperienze educative sono studenti, educatori e docenti delle scuole primarie e secondari. vai alla scheda